mercoledì, febbraio 11

Diabolica congiura

I dettagli giuridici della macchina della morte spiegati dall'avvocato Campeis, un «carnico quasi luterano» che dice: «è stato un lavoro fatto bene» in nome di «una battaglia di diritto». Sul Corriere è quello che «ha sventato il golpe» di chi voleva bloccare tutto.

1 commento:

LoT ha detto...

"Sono cattolico, ma non un praticante domenicale"... ma che vuol dire? Questa si che è religione prêt-à-porter...